Cerca

Cerca nel sito

Mobility management

La politica del mobility management mira a produrre un reale cambiamento culturale e, allo scopo, le strategie più funzionali non sono solo di natura impositiva ma persuasiva per creare, attraverso interventi formativi ed informativi articolati in 'piani di comunicazione', la consapevolezza del problema e quindi indurre ad un cambiamento nella scelta modale. A tali interventi vengono affiancate tutte quelle azioni volte a incrementare l’offerta di trasporto collettivo e la mobilità sostenibile, promuovere l’uso di mezzi pubblici esistenti attraverso la realizzazione di servizi innovativi come car pooling, car sharing, taxi collettivo, servizi a chiamata, promozione di spostamenti intermodali. Per incrementare l'efficacia dell'azione nel suo complesso, infine, vengono programmate azioni restrittive finalizzate a disincentivare l’uso dell'auto privata per singoli spostamenti attraverso limitazioni della sosta, park, road pricing e creazione di zone a traffico limitato.

In Italia la politica del mobility management fa riferimento al Decreto sulla mobilità sostenibile nelle aree urbane, meglio noto come decreto Ronchi (D.M. 27/03/1998) e successivamente rivisto, per quanto riguarda i termini dei finanziamenti, nel decreto Silvestrini (D.M. 21/12/2000).
Nelle aree soggette a forti flussi di traffico e quindi a rischio di inquinamento atmosferico, tutte le aziende con più di 300 dipendenti per unità locale - oppure con un numero complessivo di 800 dipendenti distribuiti in sedi diverse, o ancora il raggruppamento di aziende più piccole, di gruppi scolastici e di poli ospedalieri - hanno l’obbligo di nominare il mobility manager aziendale. Questi, in lavoro d’equipe col mobility manager d'area, individua strategie e interventi in materia di mobilità e procede alla redazione del Piano degli Spostamenti Casa-Lavoro.

 Le attività di mobility management svolte dalla Città Metropolitana di Milano sono:

  • Promozione e sostegno di coordinamenti territoriali e di area sul mobility management
  • Promozione, sperimentazione e attuazione di forme alternative di mobilità (car sharing, car pooling, veicoli a basso impatto ecc.)
  • Redazione ed aggiornamento annuale del Piano della mobilità aziendale

Normativa 

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11