Cerca

Cerca nel sito

Le Giornate del FAI

   

    FAI 1   VisualGFA2019Chiaro              

 

Sono una tradizione, dal 1993 ogni anno i volontari della FAI organizzano alcune giornate allo scopo di riscoprire il patrimonio storico, artistico e culturale dell’Italia.
Si può considerare come una grande festa dei beni culturali, a cui in 27 anni di storia hanno partecipato più di 10 milioni di persone, visitando 12 circa mila luoghi solitamente chiusi al pubblico, distribuiti in oltre 5.000 città italiane.

Lo scopo delle Giornate FAI è quello di permettere alle persone di scoprire e riscoprire moltissimi luoghi del patrimonio paesaggistico e non solo del nostro paese arricchendo il bagaglio culturale di ognuno. Persone con interessi diversi, età diverse e diverse provenienze possono vivere due giornate all’insegna della voglia comune di esplorare il proprio territorio e conoscere luoghi eccezionali ai quali solitamente non si ha accesso. I riflettori si accendono su questi luoghi perché siano tutelati, valorizzati e perché se ne possa godere.

Ogni anno le Giornate Fai di Primavera coinvolgono oltre 40.000 Apprendisti Ciceroni, studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado che accompagnano nelle visite dei luoghi aperti. Educati al valore del patrimonio d’arte e natura italiani, questi giovanissimi insegnano anche al resto di noi l’importanza di partecipare attivamente alla cura dei preziosi luoghi del nostro paese come manifestazione dell’impegno civile.

Ci sono dei luoghi esclusivi che aprono agli amanti dei libri: si tratta di biblioteche, parchi, abbazie e, tra molti altri luoghi, la nostra Biblioteca Isimbardi.

 

Ultimo aggiornamento: 04 December 2020
Data creazione: 15 July 2020

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11