Cerca

Cerca nel sito

8 ottobre 2020 - Partecipa online alla Final Conference di SWARE - Fai scoprire la bellezza dei nostri Navigli!

Il progetto SWARE di Città metropolitana in questi 5 anni si è dedicato a far incontrare e far lavorare insieme i tanti portatori d’interesse impegnati nella riqualificazione della storica rete dei Navigli lombardo-milanesi. Si tratta in particolare di quelle realtà associative e istituzionali davvero impegnate a far conoscere e incentivare la frequentazione dei bellissimi luoghi lambiti dalle loro acque, da quel sistema di canali che si sviluppa per ben 162 km lineari. SWARE ha influito sulle policy regionali che possono decidere sulle risorse necessarie a far decollare i tanti buoni progetti nati nei territori metropolitani attraversati dai nostri Navigli. Non da ultimo, SWARE ha proposto ai decisori politici un piano d'azione per ripristinare la navigabilità dei Navigli Martesana e Paderno e lascia in eredità l'ambizioso progetto per la riqualificazione del sistema dei Navigli tra quelli da presentare al finanziamento con il Recovery Fund europeo.

Se vuoi conoscere i risultati del progetto e i prestigiosi protagonisti dell'evento di chiusura:

ISCRIVITI QUI ALLA CONFERENZA FINALE ONLINE DELL'8 OTTOBRE 2020
Seguila in diretta streaming sul canale YouTube di Città metropolitana di Milano.

 

Tu che parteciperai, riesci ad immaginare quante iniziative, quante attività e progetti potrebbero nascere e realizzarsi se tutta la rete dei Navigli fosse conosciuta, valorizzata e frequentata come già succede in alcune parti o luoghi molto noti, Darsena di Milano compresa?

                                                                              Mappa-Navigli-muta


Ad esempio...


LA DIGA Di PANPERDUTO

Non sarebbe bello far conoscere a molte più persone la storica diga di Panperduto? Gioiello d’idraulica industriale, la Diga del Panperduto a Somma Lombardo è il terzo sbarramento artificiale sul fiume Ticino, a valle del Lago Maggiore. Monumento del XIX secolo, la diga e le opere ad essa collegate vennero inaugurate nel 1884 dal progetto di Eugenio Villoresi. Il Panperduto e tutto il complesso sistema idrico che qui si sviluppa sono rimasti quasi immutati dalla loro nascita e continuano ancora oggi a ricoprire un ruolo fondamentale sia nell’economia che nella cultura del territorio in cui sono inseriti.

                                                                        Diga del Panperduto (wikipedia, photo by Olga Fiorini)

Sai che adesso puoi visitare la diga e imparare molte cose interessanti insieme alle guide naturalistiche che ti accompagneranno in un tour pensato apposta per chi ama la storia delle acque interne? Il posto è godibilissimo per tutti: famiglie, ciclisti, amanti della balneazione di fiume, per chi vuole un ristoro con prodotti a km 0...
Devi anche sapere che la diga del Panperduto nel 2020 è stata candidata a diventare patrimonio universale dell'Unesco. Scopri di più.

 

IL NAVIGLIO GRANDE

Sei con gli amici o con un gruppo di studenti e ti interesserebbe navigare sul Naviglio Grande? Prima opera del genere ad essere realizzata in Europa, il Naviglio Grande storicamente era il più importante dei Navigli milanesi, nonché una delle grandi infrastrutture di ingegneria che sin dall'alto Medioevo caratterizzavano, con strade, ponti e irrigazione, il territorio lombardo, consentendo lo sviluppo dei commerci, dei trasporti e dell'agricoltura. 

                                                                        Naviglio Grande_ Battello 

Puoi lasciarti trasportare dal fascino del passato con un suggestivo itinerario storico e culturale dedicato ad antichi palazzi della nobiltà rinascimentale lombarda, ed incontrare antiche chiese ricche di devozione popolare. Segui i consigli e gli itinerari contenuti in questo link!

 

IL NAVIGLIO MARTESANA

Più piccolo ma molto pittoresco, anche il Naviglio Martesana (detto il Naviglio Piccolo) offre numerose opportunità interessanti. Ad esempio, sapevi che lungo l'alzaia del Naviglio Martesana puoi fare bellissime passeggiate, andare in bicicletta, visitare Ville di Delizia e  conoscere  l'Ecomuseo Martesana?

                                                                             Naviglio Martesana (wikipedia, autore Boccioni gruppo)

Lungo il suo corso potrai trovare anche spazi di aggregazione e ristoro come  la Cascina Martesana, un “luogo di incontro, cultura, socializzazione e ristoro”, immersa nel verde del Parco della Martesana, a Milano, ma lontana dal rumore e dalla frenesia della città.

 

IL NAVIGLIO DI PADERNO

Ti piacerebbe invitare amici e associazioni a scoprire l'affascinante storia e l'ambiente agreste del Naviglio di Paderno? Puoi iniziare visitando il piccolo Santuario gioiello della Madonna della Rocchetta, raggiungibile partendo dalla ciclopedonale strada alzaia che fiancheggia il fiume Adda in località Paderno d’Adda. Dall’alto di questo luogo potrai ammirare un tratto molto periglioso del fiume Adda. Nel XVI secolo, a causa di quel dislivello l’Adda rallentava costosamente il  trasporto delle merci via fiume tra Milano e il lago di Como. Fu per quel motivo che il Naviglio di Paderno venne progettato a varie riprese e infine realizzato nel 1777 sotto il regno di Maria Teresa d’Austria.

                                                                            Santurario della Rocchetta (wikipedia, photo by Fiorenzo Mandelli)

Lungo il percorso tra il fiume e il Naviglio potrai trovare tanti siti di archeologia industriali, come  il ponte in ferro di Paderno, la centrale idroelettrica Bertini e i “tre corni della Vergine” che emergono dalle rapide dell’Adda e si propone possano aver ispirato Leonardo da Vinci per la raffigurazione dello scenario naturale della Vergine delle Rocce.
Scendendo dal Santuario puoi anche provare il buon cibo del luogo di ristoro Lo Stallazzo,  in origine ricovero di sosta per cavalli e trasportatori che percorrevano l'alzaia del Naviglio trainando le merci sui barconi. 

                                                                                 Stallazzo_PortoD_Adda

Oggi vi puoi trovare del buon cibo genuino preparato dai volontari della cooperativa Solleva e immergerti poco più avanti nella storia delle 6 antiche conche a salto o delle ancora funzionanti dighe sull'Adda, raccontate esplorando il territorio dell'ecomuseo Adda di Leonardo.


C'E' ANCHE L’IDROSCALO!

Se invece ti piace fare attività sportiva, all'Idroscalo di Milano puoi praticare sport e diverse attività ludiche sull'acqua o nuotare; oppure puoi portare i bambini e trovarci tanto spazio verde, anche attrezzato, dove farli giocare e correre. All’Idroscalo puoi passeggiare, andare in bicicletta, rilassarti e molto altro: insomma DIVERTIRTI! Segui la tua inclinazione e vai a conoscere il "mare di Milano".

                                                                   Idroscalo

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11