Cerca

Cerca nel sito

Vertice ONU sul Clima: 2019 Anno dell'Ambizione climatica

20 Sep 2019 - Mattarella sottoscrive la Dichiarazione congiunta dei Capi di Stato

Il 23 settembre a New York si aprirà il Vertice ONU sul Clima, al quale sono attesi Capi di Stato e di governo, rappresentanti dell'industria e delle ONG  e Greta Thunberg. 

La vice-presidente dell'ONU, Amina J. Mohammed, ha sottolineato che "il vertice presenterà misure pratiche e nuove per:

- primo, accelerare la transizione dal carbone all'energia pulita e per ridurre l'inquinamento che sta danneggiando la nostra salute;

- secondo, proteggere la natura, ma anche sbloccare il potenziale della natura per fornire soluzione climatiche;

- terzo, creare modi più puliti e più verdi di lavorare e muoversi, accelerare la transione dalle economie grigie a quelle verdi nei settori chiave.

Alla luce di queste indicazioni, i Capi di Stato che parteciperanno al Vertice hanno sottoscritto una Dichiarazione congiunta con la quale si impegnano a presentare piani e inziative "concrete" per ridurre le emissioni di gas a effetto serra. 

Leggi il testo integrale della dichiarazione sottoscritta dal Presidente Mattarella

Il Vertice sarà preceduto il 21 settembre dal YOUTH CLIMATE SUMMIT nel quale i giovani provenienti da tutto il mondo esporranno le loro soluzioni per combattere la crisi climatica e il 23 settembre saranno anche loro presenti nella sala dell'Assemblea Generale insieme a Greta Thunberg.

Autore: dott.ssa Ester Lucà